Regione, scuole aperte anche il pomeriggio e in estate

TERAMO – Scuole aperte il pomeriggio e in estate, oltre a nuovi percorsi di perfezionamento linguistico all’estero sempre nei mesi estivi. Lo prevede il progetto pilota lanciato dall’assessore regionale all’Istruzione, Marinella Sclocco, e finanziato con 1 milione e 800mila euro. Il progetto "Scuole aperte ed inclusive" si articola in due linee di intervento: la prima prevede l’apertura degli istituti in orario pomeridiano e/o in estate con il coinvolgimento e la collaborazione degli Enti locali, delle famiglie, delle associazioni di volontariato e delle organizzazioni no profit del territorio. L’obiettivo è quello di aumentare l’offerta formativa attraverso azioni extracurriculari sui temi della legalità e del rispetto dell’ambiente. La seconda linea di intervento mira invece a sperimentare, nel periodo estivo, percorsi di formazione/perfezionamento linguistico all’estero, destinati a studenti appartenenti a famiglie con basso reddito Isee, con risultati scolastici di eccellenza e conoscenza della lingua del paese di destinazione. Inoltre, sono previsti tirocini di orientamento attraverso accordi di collaborazione tra istituti, Centri per l’impiego, associazioni datoriali e convenzioni con le aziende.

Leave a Comment