Falsi volontari di Croce rossa chiedono denaro davanti all'ospedale

TERAMO – Falsi volontari della Croce Rossa chiedono offerte ai cittadini per l’acquisto di un’ambulanza. Il secondo episodio del genere dopo quello dell’Aquila si è verificato questa mattina dinanzi all’ospedale di Sant’Omero. Alcuni giovani, spacciandosi per volontari della Croce Rossa hanno avvicinato passanti chiedendo denaro sostenendo che servisse per una raccolta fondi finalizzata all’acquisto di un mezzo di soccorso. Il Comitato locale di Teramo della Croce Rossa con una nota ha invitato i cittadini a diffidare di chiunque si presenti a casa o lungo le strade presentandosi falsamente come volontari di Cri avanzando richieste di denaro o di altro genere. Tutte le attività, ricorda il Comitato locale della Croce Rossa, sono autorizzate da competenti Comitati e svolti in uniforme. La Cri invita chi dovesse trovarsi di fronte a episodi dubbi, di segnalare queste situazioni.

 

Leave a Comment