Scuola Zippilli evacuata per un falso allarme gas

TERAMO – Particolare fuori programma questa mattina alla scuola media Zippilli in via De Vincentiis. Gli studenti sono stati fatti uscire precauzionalmente dal personale docente e dagli assistenti, perchè si era sparso un preoccupante forte odore di gas che faceva temere una rischiosa perdita all’impianto dell’istituto. In attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco, i ragazzi hanno riempito il cortile e le zone antistanti la scuola in maniera ordinata e senza panico. Il sopralluogo dei pompieri di Teramo ha poi accertato che l’origine della presenza del gas era riferibile a un piccolo impianto portatile del vicino cantiere, dove gli operai stavano maneggiando attrezzature che lo utilizzano. Allarme dunque rientrato e ritorno in classe per gli studenti delusi che forse già assaporavano la possibilità di non fare scuola.

Leave a Comment