Fallimento Teramo Basket, attesa decisione del giudice

TERAMO – E’ attesa nei prossimi giorni la decisione del tribunale fallimentare di Teramo, la decisione sulla richiesta di fallimento del Teramo Basket, chiesta dalla procura di Teramo. Il giudice delegato ai fallimenti Giovanni Cirillo, al termine dell’ultima udienza, si è riservato sul provvedimento.  A sostenere la richiesta di fallimento per l’ex sodalizio di Serie A di basket cittadino, è il pubblico ministero Stefano Giovagnoni, titolare dell’indagine penale sui debiti per tasse e contributi non pagati, accumulati nei confronti dell’Erario nel corso della gestione sportiva, che ammontano a una cifra all’incirca di 1,2 milioni di euro. La stessa società è in liquidazione dallo scorso anno e sul suo percorso gestionale ha ancora pendenza economiche con ex tesserati non ancora risolte.

Leave a Comment