Salvatore Accardo in concerto con i Solisti Aquilani per l'Airc

TERAMO – Domani “I Solisti Aquilani” con Salvatore Accardo nella duplice veste di direttore e solista e la partecipazione di Francesco Fiore alla viola si esibiranno al Teatro Comunale per la Stagione dei Concerti della “Primo Riccitelli” di Teramo. L’evento, organizzato insieme alla delegazione femminile di Teramo dell’Airc Abruzzo e Molise, si propone per il secondo anno consecutivo l’ obiettivo della solidarietà, vero tema della serata. Dopo il grande successo dell’analoga iniziativa dello scorso anno, infatti, torna il sodalizio Riccitelli/Airc per sensibilizzare sul tema fondamentale della ricerca scientifica e della raccolta fondi a essa destinata. “Siamo contenti che ancora una volta l’Airc abbia voluto scegliere la Riccitelli come compagna di percorso nella causa della solidarietà”, commenta il presidente della Riccitelli Maurizio Cocciolito che ha immediatamente condiviso il proponimento dell’AIRC mettendo a disposizione uno degli appuntamenti più prestigiosi in cartellone, “ ben consapevoli dell’importanza della ricerca scientifica per la prevenzione dei tumori e della necessità di fondi, sempre troppo scarsi. La Riccitelli è orgogliosa di questa rinnovata collaborazione, nella convinzione che il linguaggio universale della musica, attraverso un testimonial d’eccezione come Accardo, possa indurre più facilmente a dare un contributo anche piccolissimo alla causa dell’AIRC.” In programma l’Adagio K 261 in mi magg. per violino e orchestra, la Sinfonia Concertante K 364 in mi bem. magg. per violino, viola e orchestra e la Sinfonia K 201 n. 29 in la magg. I biglietti possono essere acquistati direttamente dalle delegate AIRC con un’attività di presenza e diffusione capillare su tutto il territorio, nella sede della Riccitelli e online su www.primoriccitelli.it.

Leave a Comment