Entra in casa della sua ex violando il divieto: arrestato

MARTINSICURO – Un cittadino albanese di 30 residente a Giulianova è stato arrestato dagli agenti della polizia stradale per aver violato le disposizioni del giudice che lo accusa di stalking nei confronti della ex donna, una giovane polacca, picchiata più volte e addirittura rinchiusa in casa per non farla uscire. Il giovane straniero è stato sorpreso dagli agenti nell’abitazione della sua vittima, a Martinsicuro: aveva approfittato della finestra lasciata socchiusa, ma i poliziotti avevano previsto una sua ‘rappresaglia’ dopo la notifica del provvedimento di non avvicinarsi alla donna. Appena uscito dal comando della Stradale per la notifica, l’albanese è corso a violare il provvedimento, ma l’intervento degli agenti ha evitato il peggio.

Leave a Comment