Furto al Saccomandi Store: in manette 61enne di origini belghe

MOSCIANO – I carabinieri della stazione di Mosciano, diretti dal maresciallo Claudio Patriarca, hanno arrestato in flagranza di furto aggravato un belga 61enne incensurato che vive a Giulianova. Bernard Luoise Durr, nella giornata di ieri, all’interno del Saccomandi Store lungo la statale 80 aveva arraffato dagli scaffali merce di vario tipo, dagli utensili agli attrezzi per il bricolage, per un valore complessivo di circa 600 euro, nascondendoli nei vestiti prima di allontanarsi velocemente dal punto vendita. Il proprietario si è però accorto di quanto stesse accadendo e ha avvertito i carabinieri della stazione di Mosciano, descrivendo dettagliatamente il sospettato. Di lì a poco il belga è stato individuato e perquisito dagli uomini dell’Arma che hanno recuperato l’intero bottino. Il 61enne è stato arrestato e accompagnato ai domiciliari su disposizione del magistrato di turno.

 

Leave a Comment