In cambio di lavori nelle scuole, la Provincia "regala" la caserma dei vigili di via Cadorna

TERAMO – A partire da oggi sul sito della Provincia è stato pubblicato il bando per un’asta pubblica particolarmente innovativa che prevede una sorta di "baratto" per l’aggiudicazione della caserma dei vigili del fuoco. Invece della solita vendita la Provincia, dopo cinque anni di tentate vendite dell’immobile di via Cadorna andate a vuoto, propone agli interessati un utile scambio: “la caserma in cambio di dieci anni di manutenzione dei propri edifici scolastici”. Un vero e proprio scambio virtuoso con un notevole risparmio per la finanza pubblica e, ci si augura, il raggiungimento dell’obiettivo prefissato dall’ente. “L’immobile è stato valutato due milioni di euro, la struttura si trova in una zona del centro di indubbio pregio, contiamo, quindi, che la proposta incontri il favore di imprenditori che vogliono investire – dichiara il presidente della Provincia Renzo Di Sabatino – il vincitore della gara ci garantirà la manutenzione degli edifici scolastici per 200 mila euro l’anno per dieci anni”. L’aggiudicatario si vedrà consegnare dalla Provincia, entro il 31 gennaio di ogni anno, l’elenco dei lavori da effettuare e i progetti preparati dalla Provincia – anche segnalando particolari priorità – in modo che le spese corrispondenti alla vendita dell’immobile riguardino esclusivamente i lavori e non, ad esempio, le spese tecniche o di progettazione dell’impresa. Nel caso, remoto, in cui non vi sia necessità di svolgere lavori per la somma stabilita, la parte rimanente andrà a sommarsi a quella per l’anno successivo. I dettagli delle modalità di partecipazione al seguente link: www.provincia.teramo.it/aree-tematiche/viabilita-e-trasporti/servizio-edilizia/avviso-d2019asta-per-pubblico-incanto-vendita-immobile-sito-in-via-cadorna-gia-sede-della-caserma-dei-vigili-del-fuoco-di-teramo

Leave a Comment