Impianti sportivi, Berardini (M5S): "I soldi ci sono ma il Comune è inadempiente per intercettarli"

TERAMO – Secondo Fabio Berardini, il consigliere comunale del Movimento 5 stelle, i fondi per la manutenzione degli impianti sportivi ci sono: sarebbe sufficiente adottare un regolamento da parte del Comune per la gestione e l’affidamento degli impianti sportivi tenendo conto di alcuni criteri per favorire l’accesso allo sport e la tutela delle società sportive. A supporto Berardini cita una legge regionale che concede contributi per la riqualificazione e il potenziamento degli impianti sportivi fino a 100mila euro e contestualmente bacchetta il Comune di Teramo che è impossibilitato a usufruirne per l’inadempienza sulla stesura del regolamento. “Cosa aspettiamo ad approvare questo regolamento? Perché l’assessore non lo ha ancora presentato in Consiglio Comunale? Con tale somma – spiega Berardini – potremmo fare gli interventi immediati sulle strutture che sono state chiuse poichè non rispettavano la normativa vigente, come ad esempio la Casa Dello Sport e la Palestra Mazzini. Nel prossimo Consiglio Comunale, quindi, come Movimento 5 Stelle Teramo proporremo di adottare immediatamente il regolamento in modo da poter fare istanza alla Regione per i fondi. I soldi ci sono ma basta saperli ottenere. Ora attendiamo un’immediata risposta ai nostri quesiti da parte dell’Amministrazione che ancora una volta si dimostra incapace si sfruttare le risorse per migliorare i servizi ai cittadini”.

Leave a Comment