Home Care, c'è tempo fino al 31 marzo per le domande

TERAMO – E’ ancora possibile presentare le domande per accedere al Progetto Home Care Premium dell’amministrazione comunale di Teramo. Il termine è stato infatti prorogato al 31 marzo e dunque da oggi è possibile chiedere di partecipare anche senza aver in precedenza presentato la dichiarazione sostitutiva unica (Dsu). Questa dichiarazione andrà presentata comunque il prima possibile e comunque entro il 31 marzo, essendo requisito imprescindibile per consentire l’erogazione delle prestazioni. Il Comune ricorda che il bando Home Care Premium, riservato ai dipendenti e pensionati Inps ex-Inpdap, è finalizzato ad ottenere un contributo per l’assistenza domiciliare di soggetti in stato di gravità e di anziani non autosufficienti.

 

Leave a Comment