Passeggiata fuori stagione di un orso sulle piste da sci in Abruzzo

 TERAMO – Passeggiata fuori stagione per un grosso orso marsicano sulle piste da sci di Campo di Giove. Ad avvistarlo due addetti agli impianti che percorrendo la pista "Le Capre" a bordo di una motoslitta dopo la chiusura della seggiovia, si sono imbattuti nel plantigrado. A quell’ora del pomeriggio la pista era completamente vuota e senza sciatori e i due addetti, vista l’eccezionalità del momento, hanno potuto scattare anche qualche foto per immortalare l’orso in un periodo della stagione in cui dovrebbe essere da tempo in letargo. Sul posto si sono portati per i necessari controlli, anche gli uomini del corpo forestale di Cansano allertati proprio dai due addetti agli impianti di risalita. Non è automatico che gli orsi vadano in letargo. Secondo gli esperti infatti "il letargo dipende da vari fattori, quali quanto gli orsi abbiano mangiato in precedenza, o le condizioni climatiche e non da ultimo se sono stati disturbati da qualcosa. In Molise per esempio nelle ultime settimane sono stati avvistati alcuni orsi nel comune di Castel S. Vincenzo e si contano i danni che una orsa marsicana ha fatto nella zona di Barrea (L’Aquila) nel Parco Nazionale. Non è quindi scontato che un orso vada in letargo, dipende da alcuni fattori. Il fatto che siano stati avvistati degli orsi non è improbabile", ha infatti spiegato Luciano Sammarone, comandante provinciale Cfs di Isernia.

Leave a Comment