Guanti e taglierino, bloccati prima di una rapina?

SANT’EGIDIO – Sono stati notati mentre si aggiravano con fare sospetto dinanzi all’ufficio postale di Paolantonio di Sant’Egidio ed è subito scattato l’allarme. Dopo la telefonata alla centrale del 112, personale militare dell’Arma si è avvicinato all’ufficio pubblico e ha seguito per un pò i movimenti di due giovani pugliesi originari di San Severo e poi hanno deciso di procedere con l’identificazione. Entrambi avevano indosso guanti di quelli utilizzati per non lasciare impronte e uno dei due in particolare aveva in tasca un taglierino. Che fossero lì pronti per una rapina all’ufficio postale è una ipotesi altamente probabile. Condotti in caserma per le formalità di rito, uno è stato denunciato per possesso di oggetto atto ad offendere, entrambi sono stati invece proprosti per l’emissione di un foglio di via obbligatorio.

Leave a Comment