Guerra a chi sporca la città anche a Montorio

TERAMO – A Montorio è guerra a chi sporca la città. Arrivano le Guardie Ambientali d’Italia. L’Assessorato all’Ambiente del Comune di Montorio al Vomano ha promosso, infatti,  un servizio per rendere più stabile e più capillare quello delle forze dell’ordine. E’ un aiuto ai cittadini che vogliono mantenere pulito il loro paese e serve a ricordare a quelli più disattenti le regole civili. E’ stata siglata una yta Comune e Guardie Ambientali d’Italia finalizzata a scoraggiare comportamenti ed azioni dei cittadini che danneggiano l’igiene pubblica. La nuova azione serve a combattere l’abbandono dei rifiuti e la mancata raccolta delle deiezioni dei cani da parte dei proprietari e a controllare l’iscrizione all’anagrafe canina. L’iniziativa, messa in atto dall’Assessore Agnese Testa, è incentrata sulla prevenzione e si fonda in via principale su una diversa e più capillare presenza di forze sul territorio, per rispondere in maniera incisiva alla domanda di sicurezza, ma anche di decoro urbano, costantemente avanzata dai cittadini.

 

Leave a Comment