Garante dei detenuti Abruzzo: Pannella è in sciopero della fame e della sete

TERAMO – Garante dei detenuti, domani, come più volte detto, in Consiglio regionale si affronterà l’argomento (anche alla luce della incandidabilità di Rita Bernardini) e dalla mezzanotte scorsa Pannella è in sciopero della fame e della sete. L’appello, affidato al tg serale di Teleponte, del leader radicale: "per il rispetto e il diritto della legalità, per la giustizia, i processi e i problemi legati al mondo carcerario" si pone l’obiettivo di "sostenere e aiutare le difficili funzioni dei massimi organi istituzionali". Pannella ha ricordato il messaggio che il Presidente della Repubblica in carica Giorgio Napolitano rivolse alle Camere nell’ottobre 2014, aggiungendo che i Radicali vogliono aiutare l’attuale Presidente Mattarella e il premier Renzi perché annuncino quello che intendono fare per ottemperare agli obiettivi sempre più attuali di quel messaggio.

 

Leave a Comment