Ponte sul Vomano: il bando è stato pubblicato

CASTELLALTO – Il nuovo ponte sul Vomano adesso è realtà. È stato pubblicato sul sito della Provincia di Teramo il bando per la costruzione del nuovo ponte a Castelnuovo Vomano, più a valle di quello esistente, tra i comuni di Castellalto e Cellino Attanasio. L’ importo complessivo dell’intervento, finanziato con fondi dalla Regione Abruzzo, è stato calcolato in 3.988.467,93 euro di cui € 3.562.268,68 per lavori soggetti a ribasso, € 187.487,82 per oneri per la sicurezza (non soggetti a ribasso) e € 238.711,43 per la progettazione definitiva, esecutiva e per il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (soggetti a ribasso) al netto dell’Iva e degli oneri professionali. Il termine per l’esecuzione dei lavori è fissata nel bando in 360 giorni. Con la pubblicazione del bando di gara sulla Gazzetta, è stata aperta ufficialmente la procedura che porterà alla realizzazione di un nuovo ponte di collegamento sul fiume Vomano, lasciando intatto quello già esistente. La nuova opera servirà allo sviluppo di nuove aree industriali, svincolando l’abitato di Castelnuovo Vomano dal traffico pesante, giudicato già da tempo non più sostenibile dagli stessi cittadini. “La nuova opera fornirà finalmente una via di collegamento degna di questo nome e consentirà tra qualche anno di non avere più interruzioni del traffico quando il fiume Vomano sarà in piena”, ha dichiarato il sindaco di Castellalto, nonché consigliere provinciale, Vincenzo Di Marco, “Siamo riusciti a produrre questo primo importante risultato. Adesso aspettiamo fino al 12 novembre 2015 le istanze per la gara, da parte di aziende e gruppi, che ci vorranno onorare della loro attenzione nell’elaborazione idee e progetti che valuteremo con la più scrupolosa e attenta dedizione. Avanti andiamo Avanti!”. Il primo cittadino ha rivolto i suoi ringraziamenti ai tecnici della Provincia e a tutto il settore della Viabilità e Servizio Idraulico, per la passione e l’impegno investiti nello studio e nella redazione del progetto preliminare che è stato messo in gara. Una menzione speciale da parte di Di Marco è stata fatta per il comitato "Un Ponte per il Futuro" per il loro contributo fattivo e decisivo. Il sindaco di Castellalto ha citato in particolare il presidente Florideo D’Ignazio e il vice presidente Annamaria Di Furia assieme agli oltre 3000 firmatari della petizione "Due Ponti sono Meglio di Uno", consegnata al presidente della Regione Luciano D’Alfonso nel mese di luglio dello scorso anno. “Il mio grazie va al Sindaco di Cellino Giuseppe Del Papa e alla sua amministrazione così come all’ex-sindaco Nino Zaini. Grazie all’attuale Amministrazione Comunale di Castellalto e a quella precedente, che in continuità di intenti non hanno mai indietreggiato di un passo anche nei momenti non facili”, ha concluso Di Marco, “Grazie all’Amministrazione Provinciale, ai colleghi consiglieri e al Presidente Renzo Di Sabatino. Grazie alla Regione Abruzzo, al Presidente Luciano D’Alfonso e all’Assessore Dino Pepe, a tutta la giunta e ai consiglieri della maggioranza consiliare”.

 

Leave a Comment