Estate a caccia di minorenni: la Polfer ne ha rintracciati 21 sui treni

TERAMO – Ventuno minorenni rintracciati, 127 servizi antiborseggio in stazioni e 19 a bordo di treni: è solo parte dell’attività operativa effettuata durante la stagione estiva da parte del personale del Compartimento di Polizia Ferroviaria Marche, Umbria, Abruzzo. I dati sono stati diffusi dalla Questura di Teramo. Sono stati predisposti, più volte nell’arco estivo, specifici e mirati servizi di controllo anche con ausilio di unità cinofile, a stazioni, convogli ferroviaria, viaggiatori nonché bagagli. Nel periodo primo giugno/31 agosto sono state identificate 8.019 persone, di cui 1.693 stranieri; otto in posizione irregolare. Sette persone sono state arrestate e tra loro tre stranieri, 122 i denunciati, 2.939 i servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie.

Leave a Comment