E' on line sul sito del Comune il nuovo bando per l'assistenza disabili

TERAMO – E’ on line da questo pomeriggio sul sito del Comune di Teramo il bando sull’assistenza domiciliare ai disabili così come annunciato nei giorni scorsi dal sindaco Brucchi al termine del tavolo di confronto con la Asl e le associazioni dei portatori di handicap. L’assessore al sociale Valeria Misticoni ha precisato che i termini per la presentazione delle domande scadranno il 22 settembre alle 17. Il nuovo bando recepisce le modifiche stabilite nei giorni scorsi dall’amministrazione dopo le proteste e le manifestazioni di piazza delle famiglie indignate per la contrazione del monte ore a disposizione e per le quote di compartecipazione al servizio applicate. Il limite massimo di reddito Isee per l’accesso gratuito ai servizi è determinato in 7mila e 500 euro. Sopra detto limite e fino a 30mila euro verraà applicata la compartecipazione in maniera proporzionale. Nel caso in cui il valore Isee sia compreso tra i 7mila e 501euro e i 9mila euro la contribuzione a carico delle famiglie sarà di 1 euro e 50 centesimi all’ora. Dai 9mila ai 30mila euro il calcolo verrà dalle risultanze di coefficienti e proporzioni matematiche, mentre la contribuzione massima scatterà sopra i 30mila euro di reddito Isee e ammonta a 5 euro all’ora.

Leave a Comment