Nasce l'associazione "Genius Loci"

TERAMO – Progetti di raccolta differenziata, sportelli di consulenza e assistenza (psicologica, legale e scolastica) gratuita, ricerca sulla qualità della comunicazione tra medico e malato oncologico: sono solo alcune delle iniziative promosse da “Genius Loci” la nuova associazione dell’entroterra teramano che coinvolge i 5 Comuni di Colledara, Isola del Gran Sasso, Castel Castagna, Castelli e Tossicia. Il progetto nasce con la finalità di erogare servizi in ambito socio-sanitario e culturale, per migliorare la qualità della vita dei residenti delle zone interne. Il sindaco di Colledara Manuel Tiberi e Il consigliere con delega alle Politiche Sociali di Castelli Sergio Iachetti – che nei giorni scorsi hanno partecipato all’inaugurazione di "Genius Loci" nella veste di padrini dell’associazione – hanno sottolineato “l’importanza della collaborazione tra istituzioni e associazionismo locale in settori e attività d’interesse generale per un’attenzione concreta del principio di sussidiarietà orizzontale”. Tra gli atri progetti dell’iniziativa ci sono gli incontri culturali tematici “L’Europa a portata dei giovani”, incontri con esperti per trattare la tematica della dipendenza (alcol, droghe, ludopatia) e giornate ecologiche e di educazione ambientale. “La nostra – spiega la presidente dell’associazione “Genius Loci” Maura Ianni – si propone quale associazione di promozione della qualità della vita in ambito sanitario, sociale, psicologico, culturale, ambientale e turistico, che fa della condivisione e dello scambio la propria missione.”

Leave a Comment