Per la frana di Colleparco subito 320mila euro. I lavori a primavera

TERAMO – Trecentomila euro subito per i lavori e altri 20mila per il monitoraggio: è l’impegno preso oggi dal sottosegretario alla presidenza Mario Mazzocca nel corso del sopralluogo sulla pericolosa frana di Colleparco. I lavori potranno essere avviati a primavera, per il momento si metterà mano al progetto esecutivo e si condurranno i sondaggi e il monitoraggio della frana. Poi si dovrà capire come, e se, arriveranno i restanti 450mila euro necessari per la soluzione di questo gravissimo dissesto idrogeologico che avanza inesorabilmente verso valle, minacciando il quartiere ei caseggiati. Il sindaco ha assicurato che per il momento si provvederà a una sistemazione provvisoria della carreggiata stradale con la messa in sicurezza della zona interessata dal movimento franoso.

Leave a Comment