Fondazione Tercas, finisce l'era Nuzzo: ecco il nuovo consiglio di indirizzo

TERAMO – Finisce l’era di Mario Nuzzo. Il docente universitario, da anni ai vertici della ex proprietaria del èacchetto di maggioranza della Banca Tercas, nello scorso mese di luglio nominato alla vicepresidenza della Cassa Depositi e presstiti, non può più essere rieleggibile. Proprio oggi il Consiglio di Indirizzo della Fondazione Tercas riunito a Palazzo Melatino – in vista della scadenza del mandato di sette componenti – ha provveduto a nominare, all’unanimità, i seguenti nuovi consiglieri: Mauro Mattioli, scelto nella terna proposta dall’Università di Teramo; Gianfranco Mancini, scelto nella terna proposta dalla Camera di Commercio di Teramo; Tiziana Di Sante, scelta nella terna proposta dalla Provincia di Teramo; Raffaele Falone, scelto nella terna proposta dal Comune di Teramo. Il Consiglio di Indirizzo – cui lo Statuto conferisce ad esso stesso il potere di nominare tre componenti dell’Organo – ha provveduto quindi a nominare per cooptazione, tra le candidature pervenute, sempre all’unanimità, altri tre consiglieri nelle persone di: Enrica Salvatore, Attilio Danese e Martina Di Musciano. Il nuovo Consiglio di Indirizzo – che entrerà in carica nella seconda metà del prossimo mese di novembre – sarà quindi composto dai nomi sopra indicati oltre a Giovanni Colletta, Cristina Martella, Alessandra Striglioni ne’ Tori.

Leave a Comment