Quarantenne investita alla Cona

TERAMO – E’ ferita gravemente ma non corre pericolo di vita B.C., 40 anni di Teramo, che oggi pomeriggio verso le 16.30 è stata investita da una macchina all’inizio della Cona. La donna stava attraversando la strada all’altezza dell’edicola subito dopo la palestra dell’istituto alberghiero Di Poppa, quando è stata falciata da una macchina, per cause in corso di accertamento da parte degli agenti della polizia stradale. Immediatamente soccorsa,la donna è stata trasferita all’ospedale Mazzini con un’amblanza del 118: i medici le hanno diagnosticato un serio trauma cranico, oltre a lesioni, anche se superficiali, a torace e addome. I successivi esami diagnostici hanno escluso lesioni interne.

Leave a Comment