"Strappato" il Bancomat dalla filiale Tercas. Nove furti in una notte

TERAMO – Ladri in azione, la scorsa notte, in tutta la provincia di Teramo. A Silvi, poco dopo l’una, ignoti hanno scardinato lo sportello Bancomat della filiale di Banca Tercas, portando via tutta la struttura con relativa cassaforte. Secondo quanto hanno ricostruito al momento i carabinieri della locale stazione, i malviventi avrebbero utilizzato furgone con un braccio gru – non si esclude possa trattarsi di un carrattrezzi – con il quale dopo averlo agganciato, hanno trascinato via il Bancomat. Non è stato ancora quantificato il bottino, in corsa di valutazione da parte degli organi ispettivi della Banca. Ma quel all’istituto di credito non è stato l’unico blitz dei ladri. I carabinieri del reparto operativo del comando provinciale di Teramo, diretti dal maggiore Massimiliano De Luca Speranza, infatti, stanno lavorando ad almeno 9 casi di furti in appartamento messi a segno nel centro storico di Teramo e nella frazione di San Nicolò, a Villa Vomano, Isola del Gran Sasso e Morro d’Oro. In molti casi i ladri, molto probabilmente stranieri, sono entrati nelle abitazioni mentre i proprietari dormivano, portando via bottini di diversa natura, da denaro contante a preziosi, ad autovetture.

Leave a Comment