Hacker sul sito della Regione, D'Alfonso: «Solo azione dimostrativa»

TERAMO – Nella tarda serata di ieri il presidente D’Alfonso ha precisato circa l’attacco al sito della Regione a opera di hacker islamici a opera della "Moroccan Islamic Union": “Abbiamo ricostruito, attraverso verifiche sul web, l’attività del gruppo hacker che ha attaccato il sito della Regione. Pur mantenendo le attenzioni occorrenti, possiamo rilevare che si tratta di un gruppo che compie diffusamente solo azioni dimostrative. Quest’anno in Italia aveva già attaccato i siti web di una scuola di Scandicci (in provincia di Firene) e di alcuni Comuni, veicolando messaggi dello stesso tenore cui poi non ha fatto seguito alcun accadimento. Probabilmente gli hacker hanno inteso ricordare a modo loro l’anniversario della strage di Nassirya del 12 novembre. In ogni caso restiamo vigili e attendiamo i risultati delle indagini del Comando provinciale dei Carabinieri di L’Aquila”.

Leave a Comment