Fondazione, tutto secondo i piani: Enrica Salvatore è il nuovo presidente

TERAMO – Tutto come previsto e ampiamente annunciato, soprattutto dopo l’investitura del grande uscente, l’ex presidente Antonio Nuzzo: Enrica Salvatore, già vice, è il nuovo presidente della Fondazione Tercas. E’ stata nominata oggi, con voto unanime, dal Consiglio di indirizzo dell’Ente che si è riunito in Palazzo Melatino a Teramo. Appena nominata Enrica Salvatore ha preso la parola per un breve saluto nel corso del quale ha dapprima ringraziato i componenti del Consiglio di indirizzo per la fiducia accordatale dichiarandosi «onorata per il prestigioso incarico ricevuto». Ha quindi ricordato «la magistrale ed illuminata presidenza del professor Mario Nuzzo che – sin dalla nascita della Fondazione –  ha dato lustro all’Ente ed al territorio con le cui espressioni culturali, economiche, politiche e sociali ha intrattenuto, sempre, un dialogo aperto e leale garantendo un confronto di alto livello istituzionale sempre rispettoso delle più varie sensibilità. «Di nuove energie e qualificate competenze è straricco questo nuovo Consiglio di Indirizzo della Fondazione Tercas – ha dichiarato il neo presidente – se penso alla presenza, in esso, dell’alto valore accademico del professor Mauro Mattioli, della dinamica capacità imprenditoriale di Raffaele Falone e di Tiziana Di Sante e quella gestionale di Martina di Musciano che –  si è detta convinta la Salvatore –  si integreranno armoniosamente con le esperienze già apprezzate e consolidate di Gianni Colletta, Alessandra Striglioni e Cristina Martella e quelle ampiamente affermate da più lungo corso di Gianfranco Mancini ed Attilio Danese.

Leave a Comment