Certificazioni impianti termici, termine prorogato al 31 dicembre

TERAMO – La Provincia di Teramo accoglie la richiesta della Cna e proroga al 31 dicembre la scadenza per la certificazione degli impianti termici (sia per quelli inferiori a 35 Kw normalmente utilizzati per uso domestico che per quelli superiori ad uso condominiale o industriale). Normalmente la scadenza è fissata al 30 novembre ma la Confederazione dell’artigianato e della piccola impresa ha fatto presente che la "perdurante crisi economica aveva indotto gli utenti a differire la data dell’intervento tecnico e che nelle ultime settimane si è determinata una concentrazione di richieste tali da rischiare che ad un discreto numero di cittadini e imprese non possa essere assicurato il servizio». Le attività di controllo sugli impianti termici, com’è noto, sono delegate alla società in house Agena e la tariffa per la certificazione è fissata in 15 euro.

Leave a Comment