Braga, le attività si sono trasferite al Comi

TERAMO – L’Istituto Braga dopo aver iniziato l’attività didattica il 2 novembre ieri si è trasferito ufficialmente nei locali del Comi insieme al nuovo organico dei docenti. Il presidente Valente ringrazia le componenti della Provincia e del Comi Pascal per la sensibilità e la collaborazione mostrate nell’accoglienza delle attività, e l’Università per la ospitalità offerta e auspica  che la musica teramana possa proseguire con serenità il percorso rinascimentale intrapreso sul territorio. Presto ci sarà un incontro con la  stampa e i cittadini, onde prospettare i programmi da svolgere.

Leave a Comment