Sabato inaugurazione della sede degli Alpini nella ex casa cantoniera

TERAMO – Per la prima volta nel centro-sud Italia si terrà a Teramo, il 28 e 29 novembre, l’Assemblea annuale dei responsabili sportivi dell’Associazione Nazionale Alpini (A.N.A.) con la partecipazione del presidente nazionale Sebastiano Favero. A presentare l’evento al Consorzio Bim sono stati il referente nazionale sport ANA Centro-Sud-Isole, Tonino Di Carlo, insieme ai consiglieri sezionali Mauro Di Matteo e Nicola Di Ridolfi, l’assessore al Sociale e Servizio Civile del Comune di Teramo, Valeria Misticoni, e il consigliere comunale delegato al Bim, Pasquale Tiberii. Durante l’appuntamento sarà inaugurata la nuova sede del Gruppo Alpini Teramo, a seguito dei lavori di ristrutturazione condotti sulla ex casa cantoniera del boschetto di viale Cavour concessa in uso dal Comune di Teramo. "Un bene importante del patrimonio comunale – spiega l’assessore Misticoni – che non poteva trovare destinazione migliore. La sede sara’ inaugurata sabato 28 novembre alle ore 16 alla presenza delle autorita’ cittadine. Seguiranno l’alzabandiera, la sfilata sul corso e tanti altri eventi ai quali invitiamo la cittadinanza a partecipare". "Si tratta di un importante riconoscimento – aggiunge il consigliere Tiberii – da parte dell’Assemblea Nazionale all’impegno organizzativo profuso dagli alpini abruzzesi per assicurare la riuscita della bella adunata nazionale che si e’ tenuta all’Aquila nello scorso mese di maggio". Per la due giorni converranno a Teramo, gia’ da venerdi’, circa 200 tra responsabili sportivi e presidenti sezionali dell’associazione per tracciare un resoconto delle attivita’ e presentare le Alpiniadi invernali e i Campionati sportivi 2016 nelle varie discipline. Il programma prevede, sabato 28 novembre, alle 11, ricevimento delle autorita’ da parte del sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi. Alle 16 si terra’ l’inaugurazione della Baita Alpina, nuova sede del gruppo di Teramo, in via Cavour. Alle 16.45 ammassamento presso la baita e dalle 16.55 l’alzabandiera, la sfilata in viale Bovio, Corso San Giorgio e Piazza Orsini con deposizione della corona alla lapide della prima guerra mondiale. Alle 18.30 la celebrazione della Santa Messa presso il Duomo di Teramo, mentre alle 19.30 nella Sala Polifunzionale della Provincia di via Comi si terra’ la rappresentazione della commedia dialettale sulla Grande Guerra allestita dalla Compagnia teatrale dei Briganti di Pagliaroli di Cortino e con la partecipazione straordinaria del coro alpino "Stella del Gran Sasso". Alle 21 il rancio alpino (al costo di 10 euro, su prenotazione). Domenica 29 novembre la giornata inizia alle 9, presso la Sala Polifunzionale della Provincia, con onori alla bandiera e l’avvio dei lavori dell’Assemblea annuale 2015. Introdurra’ i lavori il presidente della Commissione Sport, Mauro Buttigliero. Seguira’ una sintesi dei campionati nazionali invernali, estivi, di tiro e prova sperimentale di mountain bike con osservazioni dei tecnici della Commissione. Saranno presentate nell’occasione le Alpiniadi invernali 2016 e i Campionati estivi nelle varie discipline. Per i partecipanti in programma anche un’escursione al Santuario di San Gabriele ad Isola del Gran Sasso.

Leave a Comment