Due zainetti dimenticati allarmano i passanti a San Nicolò e al centro commerciale

TERAMO – La tensione deve essere alle stelle se bastano, per far scattare l’allarme bomba, due zainetti dimenticati dai rispettivi proprietari. E’ successo in serata tra San Nicolò, nei pressi della filiale della Banca di Teramo, e il Centro commerciale Gran Sasso, dove due zainetti hanno fatto allarmare i passanti che hanno avvertito carabinieri e polizia. Una volta sul posto gli uomini delle forze dell’ordine hanno potuto accertare che si trattava di un oggetto dimenticato da un ragazzo, nel primo caso. Nell’altro, quello al Centro commerciale, si trattava di una borsa acquistata nell negozio Carpisa e contenuto nella sua busta, ma dimenticata dalla proprietaria vicino alla scala mobile di accesso. Per rintracciarla è stata utile la testimonianza della commessa del negozio del Centro commerciale che ha confermato l’acquisto fatto poco prima. Falso allarme, dunque e meglio così.

Leave a Comment