Si accascia e muore mentre è fila in banca

TERAMO – Si è accasciato a terra davanti agli altri clienti e ai dipendenti della banca, mentre attendeva il suo turno allo sportello. E’ morto molto probabilmente stroncato da un infarto, V.D.C., teramano di 80 anni. Inutili i soccorsi, peraltro immediati, portati dallo stesso personale della filiale. E’ successo nell’agenzia della Banca dell’Adriatico di viale Bovio, questa mattina verso mezzogiorno. La drammatica scena non è sfuggita ai tanti che procedevano lungo il centralissimo viale cittadino. Sul posto è intervenuto anche il personale del 118 che però non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’anziano.

Leave a Comment