Al Comune di Nereto altri 90mila euro per la sistemazione dell'asilo

NERETO – Il Comune di Nereto ha ottenuto un finanziamento regionale di 90mila euro per la definitiva messa in sicurezza dell’asilo nido. La giunta regionale ha infatti concesso il contributo per l’adeguamento della struttura di via Gramsci all’interno del programma “Risorse premiali per obiettivi prima infanzia”. Il progetto presentato dal Comune di Nereto riguarda la sostituzione per la messa a norma di infissi interni ed esterni e di parti di pavimento, la segnaletica di sicurezza nonché interventi su altre parti dell’edificio che non rispondono ai requisiti imposti dalla attuale normativa. «Con questo ulteriore finanziamento – ha detto il sindaco Giuliano Di Flavio – la mia amministrazione nel 2015 ha portato nelle casse del comune circa 900mila euro di contributi erogati da Enti diversi (Regione Abruzzo, Provincia di Teramo, Fondazione Tercas) per la sistemazione delle scuole e dell’Asilo Nido, per il rifacimento di asfalti, per la realizzazione di parchi urbani, per il completamento dell’auditorium e per il monitoraggio strutturale degli edifici scolastici. Un bel successo che premia la capacità di progettare di questa Amministrazione e dei suoi uffici e di monitorare la disponibilità di finanziamenti».

Leave a Comment