Da ieri è attivo il cassetto tributario per pagare la Tari on line

TERAMO – E’ attivo da ieri, Lunedì 15 febbraio, il "Cassetto tributario di Teramo", servizio di pagamento on-line della Tari (e nel futuro di altre tasse e tariffe comunali). Nel primo giorno di attivazione, sono state effettuate positivamente otto transazioni, che hanno implicitamente confermato la funzionalità ed efficacia del sistema, e si sono registrati più di sessanta utenti. Si tratta di uno strumento telematico gratuito per la gestione delle informazioni e del pagamento dei tributi, che ognuno può utilizzare semplificando il rapporto con il Comune. Ogni contribuente può registrarsi al Cassetto Tributario accedendo dal sito istituzionale del Comune di Teramo, o dal sito di Teramo Ambiente, attraverso l’inserimento del proprio codice fiscale, indirizzo email e numero di cellulare. Cassetto Tributario consente di verificare la posizione tributaria, di apportare eventuali modifiche se i dati riportati non corrispondono alla propria posizione e di effettuare il pagamento on-line dei tributi. Inoltre, l’accesso al portale permette al contribuente di stampare il modello F24 da utilizzare in Posta o in banca, e in particolar modo di eseguire il pagamento delle somme dovute. L’ obiettivo del progetto è di agevolare le modalità di pagamento della tassa sui rifiuti, permettendo ai cittadini di guadagnare tempo e risparmiare il costo della commissione, con l’obiettivo costante di ottenere la riduzione progressiva della tariffa.

Leave a Comment