UniTe, in cantiere scambi bilaterali con 4 atenei russi

TERAMO – Una delegazione di quattro Università russe ha partecipato questa mattina all’Università di Teramo ad un incontro finalizzato alla pianificazione di accordi bilaterali per la mobilità di studenti e docenti, per lo sviluppo di programmi di studio congiunti e per la definizione di progetti di ricerca in un contesto internazionale. La delegazione era composta dai rappresentanti di Atenei russi di particolare rilevanza internazionale, tutti con sede a Mosca: la Russian State University from the Humanities, la People’s Friendship University of Russia, la Moscow State Pedagogical University e la Russian State Specialised Academy of Arts. I delegati sono stati accolti da Dino Mastrocola, prorettore dell’Università di Teramo, da Paola Pittia, delegata del Rettore per l’Internazionalizzazione, da Maria Cristina Giannini, delegata del Rettore alla mobilità comunitaria e internazionale, e da Andrea Ciccarelli, delegato per la Facoltà di Scienze Politiche. Nel corso dell’incontro i rappresentanti di ciascun Ateneo hanno presentato le attività formative e di ricerca che potranno essere oggetto di accordi bilaterali. La delegazione ha mostrato particolare interesse per UniTe e per lo sviluppo di future collaborazioni e ha invitato l’Ateneo teramano a visitare le quattro università russe.

Leave a Comment