Diventano 4 i sensi unici del nuovo Piano Traffico

TERAMO – Dopo mesi di attese e rinvii finalmente il Piano Traffico sembra pronto ad approdare al voto del Consiglio comunale. L’introduzione dei sensi unici in Circonvallazione Spalato e viale Cavour, l’inversione del senso di marcia a via Nazario Sauro e a Porta Romana e la realizzazione di 885 stalli a pagamento (che entro la prossima estate saranno messi a gara), sono alcuni degli interventi previsti dal nuovo Piano traffico urbano (Put) presentato dall’assessore ai lavori pubblici Giorgio Di Giovangiacomo nel corso della riunione della commissione Traffico che si è tenuta questa mattina.
Le novità
Per quanto riguarda la questione “parcheggi” 120 stalli blu (degli 885 previsti) saranno introdotti a Piazzale San Francesco ad un lato dello spartitraffico, mentre l’altro lato sarà riservato ad una corsia unica a doppio senso di marcia. Saranno, inoltre, aboliti i vecchi stalli dell’Anfiteatro come previsto nel progetto di riqualificazione dell’antico edificio romano, mentre resterà invariato il numero dei posti auto in Piazza del Carmine. Inoltre 110 parcheggi gratuiti saranno invece realizzati a circonvallazione Spalato, nella zona antistante il vecchio stadio comunale. Tra le novità esposte dell’assessore Di Giovangiacomo c’è, inoltre, il ripristino della rotonda alla fine di circonvallazione Ragusa allo snodo tra Ponte San Gabriele e Piazza Garibaldi.

Leave a Comment