Il Comune di Canzano si dota di sei defibrillatori

TERAMO – A Canzano arrivano sei defibrillatori semiautomatici che, installati in altrettanti punti strategici del territorio comunale, consentiranno di salvare vite umane. Il primo defibrillatore sarà posizionato domenica 28 febbraio, alle ore 12.15, davanti alla Chiesa della Madonna dell’Alno, nel corso di una cerimonia presenziata dalle autorità cittadine che si terrà al termine della funzione religiosa: “Un sentito ringraziamento da parte dell’Amministrazione comunale – dichiara il sindaco di Canzano, Franco Campitelli – all’associazione nazionale Vigili del Fuoco in congedo delegazione “Valli Teramane” per l’impegno profuso con il progetto di solidarietà “Un aiuto al cuore dei cittadini” e a quanti hanno aderito con il loro contributo, aziende locali e cittadini. L’obiettivo ora è procedere alla distribuzione strategica di questi dispositivi nei punti di maggiore afflusso del territorio e mantenere elevato il livello preparazione e la capacità d’intervento, in caso di necessità, di personale volontario abilitato all’uso. A tale scopo promuoveremo periodicamente collaborazioni per l’organizzazione di corsi e giornate formative”.

Leave a Comment