La Mec-Energy 'riprende' Faragalli dalla Luiss Roma

ROSETO – La Mec-Energy ha proceduto al tesseramento in doppio utilizzo di Francesco Faragalli, ventenne play maker teramano, attualmente capitano della Luiss Roma (in Serie B), il cui cartellino è di proprietà degli Sharks. Questo darà modo alla formazione biancazzurra di poterlo schierare in campo in caso di infortuni. Faragalli, che è il figlio del preparatore atletico degli Sharks, Domenico, è giunto a Roseto nel 2012 e con la maglia biancazzurra ha giocato due stagioni: in Serie B nel 2012/2013 e nella vecchia Dna Silver nel 2013/2014, giocando anche nell’Under 19 rosetana. Da due anni in pianta stabile, lo scorso anno ha ricevuto la convocazione in Nazionale Under 20.

Leave a Comment