Rifugiato nigeriano ruba 300 euro a un'anziana

MONTORIO – I carabinieri della locale stazione hanno identificato e denunciato alla magistratura per furto un rifugiato politico di nazionalità nigeriana, domiciliato a Teramo. Il 33enne ha rubato il portafoglio di una anziana donna all’interno di un supermercato del centro cittadino. Il giovane extracomunitario, che si era allontanato dopo il furto, è stato rintracciato e nel corso della perquisizione i militari hanno rinvenuto, nascosti nelle sue calze, i 300 euro frutto del bottino che erano stati sfilato dal portafoglio della donna e alla quale sono stati restituiti.

Leave a Comment