Si rompe fogna, circonvallazione Ragusa chiusa fino a giovedì

TERAMO – Sarà chiuso oggi pomeriggio e riaprirà giovedì il tratto di circovallazione Ragusa interessato da una rottura dell’interconnessione tra due rami fognari, causata dalle abbondanti piogge dei giorni scorsi, nei pressi dell’incrocio con via Palma e via Vezzola. I tecnici della Ruzzo Reti e gli operai del Comune questa mattina sono intervenuti per tamponare la rottura e dunque la perdita d’acqua sporca, interrompendo il traffico, organizzandolo a senso unico alternato gestito da un semaforo. Dal pomeriggio è cominciato il lavoro di scavo e di verifica dei danni sottostanti alla sede stradale e dunque il flusso di traffico è stato necessariamente interrotto. Non si accede alla circonvallazione da piazzale San Francesco, con la direzione di senso deviata verso il ponte San Francesco e poi verso piazza Garibaldi o il primo tratto di circonvallazione; in senso opposto il transito è permesso solo alle auto fino a via Oberdan per chi deve recarsi in centro (foto).

Leave a Comment