Schianto auto-moto, grave vigile urbano teramano

MOSCIANO – Gravissimo incidente stradale sulla provinciale per Mosciano poco prima delle 14. Una moto Honda VFR condotta da E.V. 49 anni, vigile urbano in servizio presso il comando municipale di Teramo, e su cui viaggiava anche M.G., 41enne teramana, si è schiantata contro un furgone della Telecom nei pressi di contrada Rovano, a poca distanza dalla confluenza con la statale 80 Teramo-Giulianova. Nello scontro, molto violento, ad avere la peggio sono state le due persone in sella alla moto che sono state sbalzate a terra e il vigile in particolare. I soccorsi sono stati immediati e il personale del 118 ha assistito entrambi con due ambulanze medicalizzate, trasferendoli all’ospedale di Teramo. Qui i sanitari li hanno ricoverati: E.V. ha riportato le fratture del bacino e di una gamba, M.G. quella, esposta, di una gamba. Sul posto per i rilievi sono intervenuti i vigili urbani del Comune di Mosciano: l’incidente si è verificato all’altezza di un incrocio e da una prima ricostruzione il furgone non avrebbe rispettato l’obbligo di dare la precedenza.

Leave a Comment