Trivellazioni e ambiente: un incontro al circolo Arci

TERAMO – “Non ci fossilizziamo: Stop alle trivellazioni in mare” è il titolo dell’incontro promosso dal comitato provinciale Arci Teramo in  collaborazione con il gruppo di acquisto solidale “Oltrefrontiera” di Teramo e con la banca Etica, in programma per domenica, 3 aprile, nella sede Arci di via Vezzola, a partire delle 18,30. L’iniziativa si aprirà con l’intervento di Dante Caserta, vicepresidente nazionale del Wwf, che in occasione del referendum, in programma il prossimo 17 aprile, illustrerà in modo chiaro e diretto tutti i rischi ambientali legati al fenomeno delle trivellazioni. L’incontro proseguirà con lo spettacolo di poesia in musica di Marina De Carolis e Remo Leonzi a cui seguirà un aperitivo bio a Km 0 offerto dal G.a.s Oltrefrontiera. “L’incontro – si legge in una nota del comitato Arci Officine Indipendenti – vuole rappresentare un momento informativo e di sensibilizzazione verso il tema più ampio del sistema energetico del nostro Paese, ma anche uno spazio di aggregazione e convivialità tra coloro che non rinunciano al proprio senso critico e alla volontà di contribuire a migliorare il proprio Paese”.

Leave a Comment