Lo Spi-Cgil e la Lega del Tordino celebrano i 100 anni di 'Ciccuccio'

GIULIANOVA – Lo Spi-Cgil di Teramo e della Lega del Tordino, festeggiano oggi nella sede Cgil di Giulianova, i 100 anni di Francesco "Ciccuccio" Di Giosafat. Autodidatta, militante generoso e disinteressato, come lo definisce chi lo conosce da tempo, "Ciccuccio" ha attraversato un secolo di storia «evidenziando sempre una convinta adesione agli ideali della libertà e della giustizia, una chiara consapevolezza della realtà, sostenuta da un’antica e solida saggezza, e una non comune capacità di interpretare e trasmettere i valori – scrivono gli amici dello Spi-Cgil». A Francesco di Giosafat,  il segretario generale della Cgil di Teramo, Giovanni Timoteo, il segretario provinciale dello Spi, Giuseppe Oleandro, e il Segretario della Lega dei pensionati "Tordino", Antonio Rosci, a nome dei pensionati della Cgil consegneranno  una targa ricordo per esprimeregli profonda gratitudine per la sua lunga adesione allo Spi e per la fedeltà ai valori della Cgil. «In un periodo in cui i valori e il senso di appartenenza alle organizzazioni sociali di massa registrano una profonda crisi – si legge in una nota – il percorso  umano, civile, politico e sindacale di Francesco Di Giosafat rappresentano un esempio e un punto di riferimento importante per tutti». La festa è in programma alle 16.

Leave a Comment