Raccolta di medicinali per aiutare il Venezuela

TERAMO – L’Associazione teramana italo-venezolana Alma Criolla di Teramo, ha organizzato anche nella nostra città un punto di raccolta di farmaci per aiutare le popolazioni del Venezuela, gravate dalla pesante crisi economica che si riflette soprattutto sul sistema di assistenza sanitaria. Ci sono volontari dedicati a questo scopo, che sono impegnati ogni giorno nella raccolta, nel controllo, nella catalogazione e nell’invio di medicine in Venezuela. La situazione in cui versa il paese latino-americano è ancora poco nota e in nell’ottica di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica teramana, Alma Criolla ha organizzato per domani, alla sala Eltron di San Nicolò a Tordino, il 1° Forum informativo per la raccolta delle medicine (ore 18:30). All’incontro interverranno Eduardo Leombruni (Coordinatore Italia del Programma Ayuda Humanitaria para Venezuela), Silvio Di Giuseppe (Presidente Ordine dei Farmacisti della Provincia di Teramo), Renata De Rugeriis Juárez (Rappresentante Amnesty International) e la presidente dell’Associazione Alma Criolla di Teramo, Gabriella Moscardelli

Leave a Comment