Frana di Miano cominciati i rilievi geologici

TERAMO – Sono cominciati i rilievi geologici sulla frana Merletti, lungo la provinciale 19 in prossimità di Miano, ormai diventato uno storico smottamento a cui fino ad oggi non è stata data soluzione, con dirette e dannose conseguenze alla regolare circolazione stradale. I rilievi sono propedeutici alla definizione del tipo di intervento che sarà effettuato e per il quale c’è uno stanziamento straordinario della Protezione Civile regionale di 300mila euro. Come sottolinea il consigliere provinciale Maurizio Verna: «I lavori di sistemazione di quella che possiamo definire la madre di tutte le frane, inizieranno entro l’estate».

Leave a Comment