Approda al Media Art Festival #mapyourselfie

TERAMO – Sabato 16 aprile, nell’ambito del Media Art Festival di Roma (13–17 aprile 2016), verrà presentato al Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo (MAXXI) il progetto “#mapyourselfie”. Si tratta di una proposta ideata da Raffaella Morselli – docente di Storia dell’arte moderna della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Teramo e delegato del rettore alla cultura – in collaborazione con Mario Savini dottorando dell’ateneo nell’ambito del corso di “Produzione artistica e musicale”. “#mapyourselfie” è un work in progress che ha come obiettivo la valorizzazione dei territori attraverso una mappa emozionale creata online direttamente dagli utenti con un selfie. Chiunque può far conoscere le eccellenze locali, condividendo e geolocalizzando le immagini su Instagram con l’hashtag #mapyourselfie: una mappa geografica consultabile online (http://www.postinterface.com/mapyourselfie) mostra le foto di chi partecipa all’iniziativa. Il progetto – già presentato all’Università di Teramo il 22 luglio scorso – ha aderito al grande evento europeo “6PM Your Local Time” (http://www.6pmyourlocaltime.com), un’iniziativa d’arte contemporanea che ha interessato musei, istituzioni, gallerie e artisti da tutta Europa. Il Media Art Festival, che si è affermato in Italia come il luogo per eccellenza dedicato alle relazioni tra arte e nuove tecnologie, prevede un ricco programma, ospitando personaggi illustri come Gerfried Stocker – direttore artistico Ars Electronica Linz – o l’artista spagnolo Antoni Muntadas.

Programma completo dell’iniziativa: http://www.bnlmediaartfestival.org/programma/

Leave a Comment