Anche alla Maratonina quest'anno si corre per l'autismo

TERAMO – La Maratonina Pretuziana torna anche quest’anno con l’edizione numero 37 a caratterizzare come di consueto l’intera giornata del 1° maggio teramano. Il Gruppo Podistico Amatori Teramo, presieduto da Claudio Ciammaricone, con il sostegno delle istituzioni e delle sigle sportive, sta limando gli ultimi dettagli per il via di una manifestazione che anche quest’anno sarà ricca di eventi e non sarà solo la corsa valevole per i campionati italiani masters e di società. Le scolaresche in corsa saranno protagoniste, a partire dai più piccoli impegnati fin dal mattino alle 9.30 nella corsa non agonistica, che sarà aperta a tutti gli sportivi di diverse associazioni e palestre, dai commercialisti agli avvocati. A seguire le passeggiate dedicate ai bambini per finire con la Gara agonistica di 10 km. Nel corso della manifestazione, anche quest’anno ci sarà l’assegnazione del Premio dedicato a Tiberio Cianciotta, storico commentatore e cronista di molte passate edizioni. Particolare attenzione è riservata alle tematiche sociali: quest’anno c’è la collaborazione con l’Associazione "A modo tuo", per l’organizzazione della corsa non competitiva “Progetto Corriamo per l’Autismo”.

Leave a Comment