Campana ci ripensa: «Adesso sì che la lista civica mi piace!»

TERAMO – Come previsto e anticipato al telefono, anche Guido Campana, che nei giorni scorsi aveva ufficializzato la sua uscita dalla lista civica Al Centro per Teramo, rientra nei ranghi dopo le dimissioni di Giorgio Di Giovangiacomo. Il ‘figliuol prodigo’ lo ha reso noto con una nota diffusa nelle ultime ore: «Alla luce degli eventi delle ultime ore, ritengo che sia per me necessario rivedere la mia posizione. Avevo espresso critiche nei confronti della lista civica perché mi sembrava che avesse perso lo spirito che l’aveva originata e che non volesse prendere le distanze da alcuni atteggiamenti non più condivisibili di questa amministrazione – scrive Campana -. Evidentemente mi sbagliavo, alla luce delle scelte che la lista ha adottato. Rivedo in queste scelte quello spunto dialettico e i segni di quell’impegno che sono sempre stati alla base del mio e nostro agire per il bene di Teramo. Condividendo quindi anche l’uscita dalla maggioranza, bisogna avere un senso di responsabilità nei confronti della nostra Città ritorno sui miei passi e chiedo al capogruppo Puglia Angelo di voler accettare il mio ritorno nel gruppo Al Centro per Teramo».

Leave a Comment