Al liceo scientifico Einstein studenti in strada contro la dirigenza

TERAMO – Sono tornati a protestare questa mattina gli studenti del liceo scientifico Einstein di Teramo in quello che ormai sembra essere un muro contro muro con la dirigenza scolastica. Da tempo i giovani superiori, coordinati dai rappresentanti studenteschi, avevano manifestato la loro disapprovazione per il ‘caos organizzativo’ che regnerebbe nell’istituto di via Luigi Sturzo e questa mattina hanno organizzato un sit-in fatto di presidio, slogan e striscioni, in cui hanno elencato tutte le problematiche sul tavolo e finora irrisolte. La denuncia è rivolta a un piano dell’offerta formativa triennale che presenta tanti progetti ma nessuno è stato realizzato, A partire dai corsi di lingua, alle gite d’istruzione, il giornalino ma un pò a tutte le attività generali previste che non sono state realizzate. Tra tutto questo la denuncia: «La dirigenza scolastica ci ha offeso, affiggendo un manifesto dentro la scuola in cui ci accusa di essere ridicoli, vaneggianti, oppositori e strumentalizzati. Definire così una componente studentesca che mostra un minimo di mente critica è ridicolo per noi».

Leave a Comment