Roseto perde con Trieste: è quinta, se la vedrà con Ferentino

ROSETO – La Mec-Energy Roseto esce sconfitta dal match conclusivo della regular season col punteggio di 88-99. Trieste ha conquistato meritatamente questa partita, dopo averla condotta per 40 minuti con grande aggressività data dalla motivazione a piazzarsi al sesto posto nei play-off. Gli Sharks hanno provato a stare a contatto, ma hanno avuto troppi black-out offensivi per rispondere agli allunghi degli avversari; tuttavia, nonostante il gap sia arrivato anche a 20 lunghezze, i ragazzi di coach Trullo hanno saputo rialzarsi e riavvicinarsi nel punteggio fino ad una sola cifra di svantaggio, dimostrando un grande cuore. I biancoazzurri chiudono al 5° posto la regular season, risultato che va ben oltre le aspettative di inizio stagione, e va detto che questa sconfitta non va certamente ad annullare quanto di buono è stato fatto nel corso di questi mesi. Nelle fila dei biancorossi, Bossi è stato il migliore con ben 23 punti, 5 rimbalzi, 3 recuperi e 4 falli subiti per un 25 di valutazione, seguito dai 12 con 5 rimbalzi e 7 assist di Nelson, gli 11 di Parks e Pecile e i 10 di Pipitone e Landi. Nelle fila degli Sharks, miglior realizzatore Allen con 27 punti e 5 falli subiti, seguito dai 17 (80% da 2 e 50% da 3) con 3 rimbalzi e 3 assist di un ottimo Marulli e i 13 con 7 rimbalzi di Borra; prova positiva anche per Bryan con 10 punti, 8 rimbalzi e 5 falli subiti per un 15 di valutazione. I play off scattano da subito: domenica 1 maggio, in orario da definre, i biancazzurri saranno di scena a Ferentino.
Lo scout della partita:
Roseto-Trieste 88-99 (24-29, 42-48, 55-69)
Roseto: Allen 27, Borra 13, Ferraro 2, Papa ne, Marini 5, Izzo ne, Mariani, Trevisan ne, Bryan 10, Marulli 17, Moreno 5, Weaver 9  All: Trullo.
Trieste: Parks 11, Bossi 23, Coronica, Nelson 12, Pecile 11, Baldasso 9, Landi 10, Prandin 6, Pipitone 10, Canavesi 7 All: Dalmasson.
Arbitri: Quarta, Vita, Pazzaglia.
Note: Roseto: 32/67 dal campo, 25/42 da 2, 7/25 da 3, 17/26 ai liberi, 44 rimbalzi (13 offensivi), 13 assist, 19 palle perse, 4 palle recuperate. Trieste: 36/74 al tiro, 24/43 da 2, 12/31 da 3, 15/20 ai liberi, 35 rimbalzi (10 offensivi), 18 assist, 10 palle perse, 10 palle recuperate. Usciti per 5 falli: Marulli e Canavesi. Spettatori: 3.000.

Leave a Comment