Rapinata allo sportello bancomat da un uomo armato di siringa

MARTINSICURO – Una giovana donna marchigiana è stata rapinata questa mattina poco prima delle 8 in via Roma, a Martinsicuro, mentre prelevava 50 euro dal bancomat di un istituto bancario, da un uomo armato di una siringa. La donna è stata costretta a consegnare la banconota e ha visto l’uomo allontanarsi a bordo di una utilitaria. Secondo i carabinieri, che indagano sull’accaduto, ad agire potrebbe essere stato lo stesso individuo che alcuni giorni fa, nei pressi del cimiterto di Alba Adriatica, rapinò con le stesse modalità e della stessa somma, una coppia di giovani, dopo aver finto di essere rimasto coinvolto in un incidente stradale.

Leave a Comment