Tortoreto: si dimette il sindaco Alessandra Richi

TORTORETO – Il sindaco di Tortoreto, Alessandra Richi, si è dimesa. L’ha fatto al termine del consiglio comunale, dopo che l’assise civica ha concluso la discussione di tutti i punti all’ordine del giorno, compresi gli atti propedeutici al bilancio. La Richi ha atteso la fine della seduta, leggendo una lettera in cui ha sottolineato la lesa «autorità della mia persona», per cui ha maturato la decisione di lasciare il ruolo di sindaco. Il fulmine a ciel sereno arrivato a notte fonda, conferma il difficile momento dell’amministrazione tortoretana, dopo la spaccatura in maggioranza, con la nascita del gruppi dei dissidenti, con le dimissioni dell’assessore al bilancio Rosella Di Pancrazio, seguita al cambio in esecutivo, con le revoche degli assessori Renato Chicchirichì e Rosita Di Mizio. Adesso il sindaco Richi a 20 giorni di tempo per l’eventuale ritiro delle dimissioni, evitare che in municipio arrivi il commissario prefettizio. 

Leave a Comment