Illeso nella macchina che 'estrae' un palo della luce alla rotonda di via Firenze

TERAMO – Nessuna conseguenza fisica per il giovane che la scorsa notte, alla guida di una utilitaria, ha ‘tagliato’ la rotonda di via Firenze, finendo sull’aiuola dopo aver abbattuto un palo dell’illuminazione. Il bilancio è dunque fortunatamente lieve, anche se la macchina ha subito notevoli danni, ma a vedere le immagini di cosa abbia provocato lo schianto si può parlare davvero di un caso fortuito. Perchè il palo dell’illuminazione, è stato lettarlmente divelto assieme alla sua base in cemento, con tutti i cavi dell’impianto. Difficile poter immaginare che sia stata una macchina e non un mezzo pesante a provocare tutto ciò, ma così è stato. Sul posto per i rilievi gli agenti della squadra volante della questura di Teramo: il giovane conducente non ha fatto ricorso nemmeno alle cure del pronto soccorso.

Leave a Comment